15/10/2019 9.01.12
Torna alla homepagecerca nel sitomappa del sito  
Progetto SIGI
Cosa è il SIGI
Obiettivi
Finanziamenti e tempi
Attuazione
  Aree di intervento
  Soggetti e ruoli
  Attività operative
    Attività trasversali
    Attività comunali
Banche Dati
  Banche Dati Trasversali
  Banche Dati Comunali
Soggetti attivati
Atti e riferimenti normativi(1° fase)
  Accordo di Programma Regionale
    Gli obiettivi
    Le decisioni operative
    Gli impegni
    Gli strumenti
  L.R. 5/95 Norme per il governo del territorio
Atti e riferimenti normativi (2° fase)
Documentazione Tecnica

Banche Dati Comunali

Le Banche Dati Comunali sono quelle di competenza specificatamente locale, e d'interesse oltrechè locale anche generale.
Sono definite, per ciascun Comune, nelle Schede Esecutive Comunali.
Si dividono in Banche Dati "Obbligatorie" il cui sviluppo da parte dei Comuni è condizione imprescindibile per la loro partecipazione al Progetto S.I.G.I..; e in Banche Dati "Facoltative", la cui scelta è a discrezione dei Comuni.
Le prime sono il completamento dei dati di base delle Banche Dati "Trasversali" (Viabilità inviluppo e mezzerie, Edificato, Toponimi) con le informazioni a carattere comunale circa lo stradario, le destinazioni pubbliche e di pubblico interesse, la toponomastica a carettere locale; e la compilazione del catalogo degli studi.
Le seconde vengono scelte e costruite ex novo in base alle necessità dei Comuni.
Sono Banche Dati Obbligatorie:

  • Stradario Comunale
    integrazione e completamento della viabilità, con individuazione e codifica delle aree di circolazione
  • Schedatura delle funzioni e delle destinazioni d'uso pubbliche e di pubblico interesse
    individuazione delle funzioni pubbliche, e associazione agli edifici (organizzati in catalogo), delle informazioni inerenti:
    - strutture ricettive e per il tempo libero (alberghi, campeggi, agriturismo, ristoranti, bar, attrezzature ricreative per il gioco e per lo sport, cinema e teatri, ecc.)
    - servizi pubblici e di pubblico interesse (uffici amministrativi, infrastrutture socio-sanitarie, scuole, ecc.)
    - strutture produttive e infrastrutture a servizio della produzione (industriali, artigianali, commerciali e direzionali).
  • Toponomastica Comunale
    completamento della toponomastica derivata da cartografia con aggiunta delle località e denominazioni di interesse comunale, per l'applicazione di tecniche di ricerca geografica
  • Catalogo degli studi
    compilazione dell'archivio della documentazione dei lavori e delle indagini conoscitive, anche di natura cartacea effettuati per incarico delle Amministrazioni Comunali e presso di esse reperibili.
Sono Banche Dati Facoltative di specifico interesse comunale:
  • Strumentazione Urbanistica
    Piano Strutturale e Regolamento Urbanistico (o PRG), nelle componenti del quadro conoscitivo e/o delle tavole di progetto
  • Schedatura del patrimonio edilizio esistente
    associazione agli edifici della documentazione fotografica e testuale propria delle schedature effettuate ai sensi della Legge Regionale 59/80 e di eventuali ulteriori schedature redatte a corredo degli strumenti urbanistici
  • Numerazione civica
    associazione agli edifici della numerazione civica esterna
  • ..altre Banche Dati richieste dai singoli Comuni e definite nelle loro Schede Attuative
segue